Nuragus

Il vitigno Nuragus è il più coltivato in Sardegna, particolarmente diffuso nelle province di Cagliari e Oristano in quanto costituisce quasi il 40% delle viti del Campidano. Ha origini antichissime ed è stato uno dei primi vitigni introdotti in Sardegna, probabilmente da parte dei mercanti e navigatori fenici. Con le uve Nuragus si produce un vino dal colore giallo paglierino e dal sapore amabile e lievemente acidulo.

Vini che vengono prodotti con questo vitigno